L'articolo è stato letto 669 volte
Comunitario • Italia

facebook
0
twitter
0
linkedin share button

Altri 3,5 miliardi di euro per il programma COSME

Siglato accordo che consentirà a 55mila PMI italiane di accedere a finanziamenti nell'ambito del programma Cosme della Commissione europea.

Continuiamo in ogni convegno, o nelle dichiarazioni di politici ed esperti di turno, ad ascoltare il solito ritornello di quanto le piccole e medie imprese siano la spina dorsale dell’economia italiana ed europea, con una ricaduta positiva sulla creazione di tutti i nuovi posti di lavoro.

Non sempre però a queste belle parole seguono fatti concreti per aiutare proprio queste imprese che hanno quindi un ruolo da protagonista nell’attuale scenario economico. Non sempre però non significa mai. Per questo motivo non bisogna mai distrarsi e soprattutto non dovrebbero farlo le associazioni di rappresentanza e quanti hanno il compito di intercettare le opportunità per facilitare lo sviluppo del nostro tessuto imprenditoriale.

Accogliamo con grande soddisfazione la notizia che il Fondo europeo per gli investimenti (Fei) e il Fondo di Garanzia per le Pmi italiane, gestito per conto del ministero dello Sviluppo economico italiano dalla Banca del Mezzogiorno - Mediocredito Centrale, hanno firmato, col sostegno del Fondo europeo per gli investimenti strategici (FEIS), un secondo accordo per mettere a disposizione delle piccole e medie imprese del Paese 3,5 miliardi di euro di finanziamenti nell'ambito del programma Cosme della Commissione europea.

Grazie a questo nuovo accordo 55mila piccole e medie imprese italiane nell’arco dei prossimi due anni potranno ottenere finanziamenti ai quali altrimenti non avrebbero avuto accesso.

Nuova opportunità quindi per le nostre realtà imprenditoriali interessate alla crescita e per lo sviluppo economico del nostro Paese.

 

Massimo Maria Amorosini

Direttore Editoriale Finanziamenti News

 

 

 

 

Copyright © 2014.
I contenuti sono di proprieta' di Informazione Qualificata s.r.l. - PI: 12691811009
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Finanziamenti News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua