L'articolo è stato letto 247 volte

facebook
0
twitter
0
linkedin share button

Tirocini extracurriculari in mobilità geografica

Approvato l'avviso che stabiliscono modalità e termini per l'accesso alla misura dell'indennità dei tirocini extracurriculari in mobilità geografica attraverso la rete Eures.

La Regione Friuli Venezia Giulia ha approvato le disposizioni che definiscono la misura dell'indennità di mobilità e le modalità di accesso alla misura, di cui all'articolo 8, comma 17, della legge regionale 29 dicembre 2016, n. 25.

Le risorse finanziarie messe a disposizione ammontano a complessivi euro 300.000,00.

Vengono finanziati i tirocini extracurriculari presso soggetti ospitanti insediati nei Paesi dell'Unione Europea, dello Spazio Economico Europeo e della Svizzera, destinati a soggetti disoccupati ai sensi della normativa nazionale e regionale, che abbiano compiuto i diciotto anni di età, che prevedono:

  • la durata del tirocinio è compresa tra un minimo di 3 mesi ed un massimo di 6 mesi.
  • l'orario settimanale del tirocinio è compreso tra un minimo di 30 ed un massimo di 40 ore settimanali.
  • la data di avvio del tirocinio coincide con il primo o con il sedicesimo giorno del mese.
  • la durata del tirocinio comprende anche le chiusure aziendali.

L'indennità di mobilità da corrispondere al beneficiario è quantificata come indicato nella tabella che segue:

 

3 mesi

4 mesi

5 mesi

6 mesi

Totale

Mese

Totale

Mese

Totale

Mese

Totale

Mese

Austria

3.094,00

1.031,33

4.082,00

1.020,50

4.732,00

946,40

5.382,00

897,00

Belgio

2.841,00

947,00

3.719,00

929,75

4.305,00

861,00

4.890,00

815,00

Bulgaria

1.831,00

610,33

2.583,00

645,75

2.980,00

596,00

3.377,00

562,83

Cipro

2.499,00

833,00

3.316,00

829,00

3.957,00

791,40

4.495,00

749,17

Rep. Ceca

2.522,00

840,67

3.369,00

842,25

4.018,00

803,60

4.564,00

760,67

Germana

2.751,00

917,00

3.749,00

937,25

4.344,00

868,80

4.939,00

823,17

Danimarca

3.707,00

1.235,67

5.080,00

1.270,00

5.889,00

1.177,80

6.698,00

1.116,33

Estonia

2.949,00

983,00

3.765,00

941,25

4.366,00

873,20

4.968,00

828,00

Spagna

2.860,00

953,33

3.894,00

973,50

4.514,00

902,80

5.133,00

855,50

Finlandia

3.351,00

1.117,00

4.537,00

1.134,25

5.260,00

1.052,00

5.982,00

997,00

Francia

3.295,00

1.098,33

4.451,00

1.112,75

5.162,00

1.032,40

5.873,00

978,83

Regno unito

3.668,00

1.222,67

4.950,00

1.237,50

5.737,00

1.147,40

6.525,00

1.087,50

Ungheria

2.324,00

774,67

3.223,00

805,75

3.727,00

745,40

4.231,00

705,17

Greca

2.598,00

866,00

3.674,00

918,50

4.251,00

850,20

4.828,00

804,67

Irlanda

3.330,00

1.110,00

4.493,00

1.123,25

5.210,00

1.042,00

5.927,00

987,83

Islanda

3.011,00

1.003,67

4.062,00

1.015,50

4.710,00

942,00

5.358,00

893,00

Liechtenstein

3.656,00

1.218,67

4.968,00

1.242,00

5.758,00

1.151,60

6.547,00

1.091,17

Lituania

2.133,00

711,00

2.912,00

728,00

3.420,00

684,00

3.882,00

647,00

Lussemburgo

2.794,00

931,33

3.802,00

950,50

4.406,00

881,20

5.010,00

835,00

Lettonia

2.238,00

746,00

3.104,00

776,00

3.589,00

717,80

4.074,00

679,00

Malta

2.452,00

817,33

3.362,00

840,50

3.891,00

778,20

4.420,00

736,67

Olanda

3.058,00

1.019,33

4.144,00

1.036,00

4.805,00

961,00

5.466,00

911,00

Norvegia

3.942,00

1.314,00

5.341,00

1.335,25

6.189,00

1.237,80

7.036,00

1.172,67

Polonia

2.284,00

761,33

3.174,00

793,50

3.669,00

733,80

4.165,00

694,17

Portogallo

2.548,00

849,33

3.492,00

873,00

4.041,00

808,20

4.591,00

765,17

Romania

1.958,00

652,67

2.745,00

686,25

3.170,00

634,00

3.596,00

599,33

Svezia

3.288,00

1.096,00

4.452,00

1.113,00

5.161,00

1.032,20

5.871,00

978,50

Slovenia

2.526,00

842,00

3.465,00

866,25

4.011,00

802,20

4.556,00

759,33

Slovacchia

2.408,00

802,67

3.308,00

827,00

3.827,00

765,40

4.346,00

724,33

Svizzera

3.279,00

1.093,00

3.253,00

813,25

3.737,00

747,40

4.221,00

703,50

Croazia

2.021,00

673,67

3.953,00

988,25

3.385,00

677,00

3.818,00

636,33

 

L'indennità di mobilità non finanzia i periodi di pratica professionale nè i tirocini previsti per l'accesso alle professioni ordinistiche.

Non sono ammissibili i tirocini nel caso in cui gli amministratori o i soci dell'ospitante ed il beneficiario siano coniugi, parenti o affini sino al secondo grado.

Le indennità non sono cumulabili con ulteriori benefici previsti da altri programmi comunitari o normative nazionali e regionali, concessi a titolo di indennità di mobilità o frequenza per la medesima tipologia di intervento.

La domanda di finanziamento, corredata dalla convenzione di tirocinio e dal programma Individuale di tirocinio è presentata dal 15 maggio 2017 al 15 novembre 2017 prima dell'avvio del tirocinio, a pena di esclusione, utilizzando l'apposita modulistica disponibile sul sito internet della Regione, www.regione.fvg.it nella sezione dedicata al settore lavoro ed inviata:

  • tramite PEC (posta elettronica certificata), all'indirizzo disponibile sul sito internet www.regione.fvg.it, nella sezione posta certificata;
  • a mezzo raccomandata all'indirizzo postale di Via San Francesco n. 37, 34133 Trieste, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Direzione centrale lavoro, formazione, istruzione, pari opportunità, politiche giovanili, ricerca e università, Area Agenzia Regionale per il Lavoro, Servizio politiche del lavoro, Interventi di politica attiva del lavoro, Servizio EURES FVG. In tal caso ai fini del rispetto del termine, fa fede la data del timbro postale, purché la raccomandata pervenga all'ufficio competente entro i quindici giorni successivi alla scadenza del termine.

La procedura valutativa è svolta secondo le modalità del procedimento a sportello, fino ad esaurimento delle risorse disponibili di cui all'articolo 6.

Il Servizio concede il finanziamento entro 60 giorni dalla data di presentazione della domanda di finanziamento.

Entro 15 giorni dall'avvio del tirocinio, l'ospitante è tenuto a darne comunicazione al Servizio.

L'erogazione del finanziamento avviene con cadenza mensile, a seguito dell'inoltro da parte del beneficiario dell'attestazione mensile di regolare svolgimento del tirocinio.

Il mancato avvio del tirocinio entro 60 giorni dalla data di comunicazione del decreto di concessione comporta la revoca del finanziamento concesso.

E' finanziata una sola domanda per singolo beneficiario a valere sul presente avviso.

Il beneficiario del finanziamento deve inoltrare al Servizio l'attestazione mensile di regolare svolgimento del tirocinio.

Il beneficiario del finanziamento deve comunicare al Servizio l'eventuale interruzione anticipata del tirocinio.

I requisiti richiesti devono essere posseduti dal beneficiario al momento della presentazione della domanda e mantenuti all'avvio del tirocinio e durante tutto il suo svolgimento.

 

Fonte: Delibera 28 aprile 2017, n. 763, Regione Friuli Venezia Giulia

Copyright © 2014.
I contenuti sono di proprieta' di Informazione Qualificata s.r.l. - PI: 12691811009
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Finanziamenti News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua