L'articolo è stato letto 228 volte

facebook
0
twitter
0
linkedin share button

Voucher Startup

Pubblicato il bando rivolto agli aspiranti imprenditori sardi per l'assegnazione di voucher volti al rafforzamento delle competenze degli aspiranti imprenditori nell’ambito dei processi di internazionalizzazione del sistema produttivo della Sardegna.

L'Agenzia Sarda per le Politiche Attive per il Lavoro (ASPAL) della Regione Sardegna ha pubblicato sul proprio sito web un avviso pubblico dal titolo "Manifestazione di interesse per l'assegnazione di voucher volti al rafforzamento delle competenze degli aspiranti imprenditori nell’ambito dei processi di internazionalizzazione del sistema produttivo della Sardegna". 

Il bando è realizzato in collaborazione con lo Sportello Startup di Sardegna Ricerche ed è rivolto agli aspiranti imprenditori sardi che desiderano partecipare a eventi di rilevanza internazionale per realizzare una o più delle seguenti finalità: 

  • promuovere le idee imprenditoriali in mercati internazionali 
  • supportare le idee imprenditoriali nel processo di rafforzamento e strutturazione del proprio core business attraverso il confronto con realtà simili, lo scambio di buone prassi e l'instaurazione di relazioni commerciali 
  • ricercare potenziali finanziatori e partner per lo sviluppo di idee e per la loro trasformazione in attività imprenditoriali 
  • garantire sinergie tra i diversi programmi finanziati in ambito regionale per lo sviluppo del tessuto imprenditoriale innovativo. 

Possono partecipare gli aspiranti imprenditori nati in Sardegna o residenti in Sardegna da almeno 5 anni, che dispongano di un'idea imprenditoriale validata negli ultimi 24 mesi o in corso di validazione nell'ambito di processi di selezione per idee imprenditoriali innovative, o che siano risultati vincitori di processi di selezione indetti da enti pubblici o privati per la creazione di start-up. I candidati non dovranno essere titolari di attività di impresa alla data di presentazione della manifestazione di interesse. 

L’idea imprenditoriale dovrà prioritariamente riguardare uno dei seguenti ambiti tematici strategici:

  • ICT;
  • turismo, cultura e ambiente;
  • reti intelligenti per la gestione efficiente dell’energia;
  • agritech e foodtech;
  • biomedicina;
  • aerospazio;
  • fintech e innovazione finanziaria.

I voucher, che saranno assegnati con procedura a sportello, copriranno i costi d'iscrizione agli eventi internazionali fino a un massimo di 4.000 euro e quelli di viaggio fino a un massimo di 3.500 euro.

È possibile presentare domanda entro le ore 13:00 del 30 novembre 2018.

 

Fonte: Avviso, ASPAL

Copyright © 2018.
I contenuti sono di proprieta' di Informazione Qualificata s.r.l. - PI: 12691811009
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Finanziamenti News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua