L'articolo è stato letto 2561 volte
Nazionale • Italia

facebook
0
twitter
0
linkedin share button

Rafforzamento dell'economia sociale, culturale e creativa

Apportate modifiche allo strumento agevolativo rivolo alle imprese per la diffusione e il rafforzamento dell’economia sociale. La modifica di questo provvedimento rappresenta la base per procedere con la revisione dell’intera disciplina normativa che regola lo strumento.

Il MiSE ha apportato modifiche Decreto 3 luglio 2015 recante agevolazioni per le imprese per la diffusione e il rafforzamento dell’economia sociale. La modifica di questo provvedimento rappresenta la base per procedere con la revisione dell’intera disciplina normativa che regola lo strumento. Il provvedimento di modifica apporta significativi cambiamenti a cominciare dalla finalità dell'intervento ampliando la platea dei benficiari. Finalità dell'intervento è quella di promuovere la diffusione e il rafforzamento dell'economia sociale e di quella culturale e creativa,, attraverso il sostegno alla nascita e alla crescita delle imprese operanti, in tutto il territorio nazionale, per il perseguimento degli interessi generali e delle finalità di utilità sociale. Potranno, quindi, accedere alla misura di sostegno anche le imprese culturali e creative, costituite in forma di società di persone o di capitali operanti o che intendano operare in specifici settori. Di seguito sono riportate le indicazioni relative ai soggetti beneficiari, alle caratteristiche delle proposte progettuali e alle modalità di finanziamento, alla luce delle novità introdotte con decreto 11 giugno 2020. Soggetti

Accedi


Copyright © 2019.
I contenuti sono di proprieta' di Informazione Qualificata s.r.l. - PI: 12691811009
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Finanziamenti News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua