L'articolo è stato letto 3771 volte
Nazionale • Italia

facebook
0
twitter
0
linkedin share button

Patent box: chiarimenti

Forniti chiarimenti in materia di tassazione agevolata sui redditi derivanti dall'utilizzo di taluni beni immateriali nel particolare caso di affitto di azienda. Il patent box è un'agevolazione che consiste nella parziale esenzione (50%) dei redditi che derivano dall'utilizzo di alcuni beni immateriali. L'obiettivo è quello di favorire un maggior numero di investimenti nelle attività di ricerca e di sviluppo, di incentivare il rientro in Italia dei beni immateriali che al momento risultano collocati all'estero, nonché il mantenimento di quelli che si trovano già in Italia per evitare una loro ricollocazione all'estero. 

Il Patent Box è un regime opzionale di tassazione agevolata per i redditi derivanti dall’utilizzo dall'uso delle opere di ingegno come ad esempio: software protetto da copyright, brevetti, disegni e modelli industriali, nonché di processi, formule e informazioni relativi ad esperienze acquisite nel campo industriale, commerciale o scientifico giuridicamente tutelabili. Patent box e affitto d’azienda: non si subentra automaticamente nel regime. Ma l’affittuario può avere accesso al beneficio, se ha i requisiti, considerando il bene acquisito a titolo derivativo. Lo chiarisce l’Agenzia delle Entrate nella risposta all’interpello numero 88 del 28 marzo 2019. Il Patent Box è un'agevolazione introdotta con la legge di Stabilità 2015 e prevede una detassazione dei redditi derivati dallo sfruttamento delle opere d'ingegno da parte dei soggetti che hanno presentato la comunicazione di adesione all'agenzia delle entrate. Tali redditi, infatti, non concorrono alla formazione del reddito complessivo per l'anno 2015 del 30%, del 2016 per il 40% e 2017- dal 2018 e anche nel 2019 per il 50% del relativo ammontare. I soggetti interessati a fruire della tassazione

Accedi


Copyright © 2019.
I contenuti sono di proprieta' di Informazione Qualificata s.r.l. - PI: 12691811009
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Finanziamenti News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua