L'articolo è stato letto 2490 volte
Nazionale • Estero, Italia, Europa

facebook
0
twitter
0
linkedin share button

Programmi di inserimento sui mercati esteri: operatività

Entrato in vigore il decreto che estende l'operatività del Fondo anche alle operazioni nei paesi UE. Simest-Sace hanno pubblicato la circolare attuativa contenente le novità introdotte dal Decreto Rilancio. Tale intervento sostiene le imprese attraverso la concessione di un finanziamento a tasso fisso agevolato  per la realizzazione di uffici, show room, negozio, corner, magazzino e centri di assistenza post vendita in un Paese estero e relative attività promozionali. L'importo massimo finanziabile non può superare il 25% del fatturato medio dell'ultimo biennio. Possibilità di ottenere fino al 20% del finanziamento (nel limite di 100mila euro) a fondo perduto.

Con la pubblicazione, da parte di Simest-Sace della circolare attuativa dell'intervento "Programmi di inserimento nei mercati esteri" entra oggi in vigore il decreto dell’11 giugno 2020 che, anche in attuazione di quanto previsto un anno fa dal Decreto Crescita, e con l'art. 48 del Decreto Rilancio si amplia l’operatività dei finanziamenti SIMEST.  Per quanto riguarda la linea di finanziamenti che sostiene l'ingresso nei nuovi mercati finanziando la realizzazione di strutture commerciali, le principali novità del decreto sono: Possibilità di presentare domande anche per progetti all’interno della UE Possibilità di richiedere l'esenzione dalle garanzie per tutto il 2020 Possibilità di ottenere fino al 20% del finanziamento (nel limite di 100mila euro) a fondo perduto  Rimborso quota restante a tasso agevolato pari al 10% del tasso di riferimento UE Possibilità per l'impresa di inserirsi efficacemente sul mercato con una struttura commerciale finanziata Possibilità di promuovere con migliore efficacia i propri beni e/o servizi prodotti in Italia o, comunque, distribuiti con marchio italiano. Incentivo economico rappresentato dal solo rimborso

Accedi


Copyright © 2019.
I contenuti sono di proprieta' di Informazione Qualificata s.r.l. - PI: 12691811009
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Finanziamenti News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua