L'articolo è stato letto 2182 volte

facebook
0
twitter
0
linkedin share button

Agricoltura biologica

Premi volti a compensare gli agricoltori per i minori redditi e/o i maggiori costi derivanti dalla sottoscrizione volontaria di impegni connessi al mantenimento della pratica di agricoltura biologica sulla propria superficie aziendale. E' concesso un premio annuale a compensazione dei maggiori costi sostenuti e del minor reddito ottenuto. Di seguito alla domanda di sostegno/pagamento del primo anno il beneficiario deve presentare la domanda di pagamento per gli anni di impegno successivi al primo. 

Pubblicato il bando a valere sul PSR 2014-2020 Misura 11 Agricoltura biologica, che prevede l'attivazione di due sottomisure la 11.1 "Pagamenti per la conversione in metodi e pratiche di agricoltura biologica" intende favorire la conversione al metodo di produzione biologico delle superfici coltivate con il metodo di agricoltura convenzionale o integrata, mentre la sottomisura 11.2 "Pagamenti per il mantenimento di metodi e pratiche di agricoltura biologica" sostiene la prosecuzione delle pratiche di agricoltura biologica sulle superfici già coltivate con tali metodi. Per la campagna 2016 è prevista una dotazione finanziaria di 41 milioni di euro, su un totale complessivo, per l'intera Programmazione, di 208 milioni di euro circa.  La misura rientra tra quelle considerate misure a superficie o a capo che prevede la concessione di un premio con l'obiettivo di compensare i costi aggiuntivi e il mancato guadagno derivanti dagli impegni assunti dagli agricoltori che adottano il metodo di produzione biologico e si impegnano a rispettarlo così come previsto dal Reg. (UE) n. 834/2007. I contenuti essenziali delle sottomisure attivate, sono di seguito sintetizzati: Beneficiari Agricoltori attivi Imprenditore individuale

Accedi


Copyright © 2019.
I contenuti sono di proprieta' di Informazione Qualificata s.r.l. - PI: 12691811009
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Finanziamenti News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua