L'articolo è stato letto 1041 volte
Nazionale • Italia

facebook
0
twitter
0
linkedin share button

Agevolazioni per partecipazione di imprese all'estero

Aggiornati i criteri per accedere all'agevolazione in termini di contributo agli interessi sui finanziamenti relativi alla partecipazione di imprese italiane in imprese all'estero. La novità riguarda l'aumento del tetto delle operazioni che possono godere dell'agevolazione, che da 10 milioni di euro sale a 40 milioni di euro in caso di un solo progetto e a 80 milioni di euro in caso di gruppo economico.

Il Comitato Agevolazioni di Simest ha approvato nei giorni scorsi l'aumento del tetto massimo di importo dei finanziamenti relativi alla partecipazione di imprese italiane in imprese all'estero, su cui poter chiedere il contributo agli interessi ai sensi dell'art 4 della Legge n. 100/1990. L'agevolazione riguarda i finanziamenti concessi per l'acquisizione, da parte di imprese italiane partecipate da SIMEST, di quote di capitale di rischio in società e imprese in Paesi fuori dall'Unione europea, sia di nuova costituzione sia già costituite (in quest'ultimo caso sia attraverso la sottoscrizione di aumenti di capitale sia attraverso l'acquisto da terzi di azioni o quote). La presenza di SIMEST come azionista di minoranza consente, all'imprenditore di chiedere un contributo a fondo perduto sugli interessi relativi al finanziamento necessario per l'acquisizione. L'importo agevolabile dei finanziamenti è fissato in misura non superiore al controvalore in euro del 90% della quota prevista di partecipazione dell'impresa italiana richiedente, fino al 51% del capitale dell'impresa estera.  L'importo massimo dei finanziamenti ammissibili all'agevolazione per impresa o gruppo economico e per richieste pervenute nello stesso anno solare, fino ad oggi pari a 10 milioni

Accedi


Copyright © 2019.
I contenuti sono di proprieta' di Informazione Qualificata s.r.l. - PI: 12691811009
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Finanziamenti News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua