facebook
0
twitter
0
linkedin share button

Anticipazione contributo bandi POR FESR

Attraverso l'accordo di collaborazione stipulato tra la Regione Sardegna e la Commissione regionale ABI della Sardegna imprese beneficiarie di un contributo a valere sul POR FESR Sardegna 2014-2020 potranno richiedere alla banca aderente un finanziamento bancario di importo pari al massimo del 100% delle spese relative all’intervento che intende realizzare. 

Pubblicato dall'Assessorato regionale della Programmazione l'avviso sull'accordo di collaborazione stipulato il 7 giugno 2017 tra la Regione Sardegna e la Commissione regionale ABI della Sardegna per facilitare l’accesso al credito da parte dei beneficiari di un contributo a valere sul POR FESR Sardegna 2014-2020 a fronte degli interventi da realizzare con la propria impresa. La scadenza dell’accordo è fissata per il 31 dicembre 2023, salvo disdetta di una delle parti. Le banche possono aderire all'accordo, inviando l’apposito modulo debitamente compilato e sottoscritto all’Abi e al Centro Regionale di Programmazione. Le imprese interessate possono richiedere alla Banca aderente un finanziamento bancario di importo pari al massimo del 100% delle spese relative all’intervento che intende realizzare.  Il finanziamento è subordinato alla positiva valutazione bancaria; nel processo di valutazione l'istituto di credito si atterrà al principio di sana e prudente gestione, nel rispetto delle proprie procedure e della propria autonomia decisionale. La banca potrà richiedere le garanzie, pubbliche e private, che riterrà opportune/necessarie. L'impresa e l'istituto di credito concorderanno la durata del finanziamento,

Accedi


Copyright © 2019.
I contenuti sono di proprieta' di Informazione Qualificata s.r.l. - PI: 12691811009
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Finanziamenti News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua