L'articolo è stato letto 546 volte
Nazionale • Italia

facebook
0
twitter
0
linkedin share button

Bando ISI 2018: compilazione domande

Dall'11 aprile 2019 al via la procedura di presentazione delle domande per richiedere i contributi del bando ISI 2018 a sostegno di progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro. La scadenza è fissata al 30 maggio 2019. 370 milioni di euro destinati alle sei tipologie di progetto finanziabili: adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale, riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi, bonifica da materiali contenenti amianto. È la somma più alta stanziata nelle nove edizioni dell’iniziativa promossa dall’Inail, che a partire dal 2010 ha messo complessivamente a disposizione delle aziende oltre due miliardi a fondo perduto. 

Apre lo sportello telematico per accedere al bando ISI 2018 che mette a disposizione circa 370 milioni di euro per interventi che migliorino la salute e la sicurezza dei lavoratori. A partire da oggi 11 aprile 2019 le aziende interessate avranno tempo fino alle ore 18 del 30 maggio 2019 per compilare e salvare la propria domanda nella sezione “Servizi online” del sito Inail. Verificare il raggiungimento della soglia di ammissibilità (pari a 120 punti) e salvare la domanda inserita. Seguirà l’inoltro della domanda online nei giorni e orari di apertura dello sportello informatico (il cosiddetto “click day”), che saranno pubblicati sul sito dell’Istituto a partire dal 6 giugno 2019. Le imprese collocate in posizione utile per accedere al contributo dovranno poi confermare la domanda inserita online, tramite l’invio della documentazione indicata nell’avviso pubblico per la specifica tipologia di progetto. Informazioni e supporto qualificato all’utenza. Per ottenere informazioni e assistenza è possibile contattare il contact center Inail al numero 06.6001, utilizzabile sia da rete fissa sia da rete mobile secondo il piano tariffario del proprio gestore

Accedi


Copyright © 2019.
I contenuti sono di proprieta' di Informazione Qualificata s.r.l. - PI: 12691811009
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Finanziamenti News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua