L'articolo è stato letto 209 volte
Nazionale • Italia

facebook
0
twitter
0
linkedin share button

Disegni+4: differimento termini

Slittano i termini di apertura del Bando Disegni+4 che mira a sostenere la capacità innovativa e competitiva delle piccole e medie imprese (PMI) attraverso la valorizzazione e lo sfruttamento economico dei disegni/modelli industriali sui mercati nazionale e internazionale.

Il bando DISEGNI + 4, mira a sostenere la capacità innovativa e competitiva delle PMI attraverso la valorizzazione e lo sfruttamento economico dei disegni/modelli industriali sui mercati nazionale e internazionale.i, mediante agevolazioni finalizzate all’acquisto di servizi specialistici esterni, non sono pertanto finanziabili i costi relativi al personale dipendente dell’impresa. La decorrenza della presentazione delle domande di agevolazione prevista dal Bando Disegni+4 è fissata alle ore 9.00 del 19 marzo 2020. Lo slittamento del termine è stato deciso in considerazione delle difficoltà di molte imprese delle aree a rischio contagio da coronavirus a aderire in tempi utili alla procedura del Bando Disegni+4 a causa della chiusura delle attività lavorative e delle limitazioni stabilite da varie ordinanze in relazione alla mobilità delle persone, nonché dell’avvenuta chiusura, questa settimana, di molti atenei nelle stesse zone. Le agevolazioni sono finalizzate all’acquisto di servizi specialistici esterni per favorire: la messa in produzione di nuovi prodotti correlati ad un disegno/modello registrato (Fase 1 - Produzione) la commercializzazione di un disegno/modello registrato

Accedi


Copyright © 2019.
I contenuti sono di proprieta' di Informazione Qualificata s.r.l. - PI: 12691811009
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Finanziamenti News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua